• Type:
  • Genre:
  • Duration:
  • Category:
  • Average Rating:

Musica Elettrizzante

Superstar internazionali incidono un album per i 25 anni di Pokemon

Se nelle ultime settimane avete navigato tra l’infinità dei video presenti su Youtube, probabilmente vi siete anche imbattuti anche nell’ultimo video musicale della superstar americana Katy Perry. Il titolo del brano è “Electric” e se la canzone può piacere o meno, la cosa che stupisce di più del video è la presenza di un personaggio animato molto conosciuto in tutto il globo: Pikachu.

Il video ufficiale di Electric è stato girato alle Hawaii e diretto da Carlos Lopez Estrada (regista del film Disney Raya e l’ultimo drago) e mostra Katy e Pikachu prima intenti a esplorare la natura e poi diretti a un faro. Insieme, come se sognassero ad occhi aperti, si ritrovano improvvisamente indietro nel tempo ai primi giorni della carriera di Katy.

Colin Palmer, vicepresidente del marketing di The Pokémon Company International, ha rivelato:

“Katy Perry ha scritto una canzone per aiutarci a celebrare i 25 anni di Pokémon: Electric è una canzone incredibile sull’evoluzione. Speriamo inoltre che i fan di tutto il mondo si divertano a vedere Pikachu fare squadra con Katy nel video musicale di Electric, che è un meraviglioso accompagnamento visivo alla canzone ispiratrice.”

La stessa Katy, lo scorso gennaio, aveva dichiarato:

Pokémon è sempre stata una costante nella mia vita, da quando giocavo ai primi videogiochi con il Game Boy, a quando scambiavo le carte del GCC Pokémon durante l’ora del pranzo, alle tante avventure vissute in giro catturando Pokémon con Pokémon GO. Ho perfino visitato il Pokémon Cafe in Giappone durante un tour! È un grande onore essere scelta per dare un contributo ai festeggiamenti di un marchio che mi ha dato così tanta gioia in questi 25 anni, e poter assistere all’evoluzione che l’ha portato a regalare quella gioia incontenibile che vedo nei bambini che mi sono vicino e in quelli di tutto il mondo.

Katy Perry è da sempre un’amante dei Pokémon e lo dimostra in questa sua ultima canzone, la quale farà parte dell’album “Pokémon 25: The Album” che sarà pubblicato questo autunno da Universal Music e Capitol Records. Questa raccolta di brani è solo uno dei canali con cui il franchise vuole festeggiare il proprio quarto di secolo, infatti per questo importante traguardo la compagnia non ha badato a spese, facendo partire una campagna pubblicitaria imponente e promettendo ai propri fan molte sorprese e tantissimi eventi.

Un concerto virtuale di Post Malone ha aperto a inizio anno le celebrazioni del programma P25 Music Presents. Il concerto del noto artista è stato, ovviamente, digitale e in questi appena 13 minuti di musica gli spettatori hanno potuto rivedere i luoghi più iconici della celebre serie di videogiochi.

Sul palco virtuale Post Malone ha eseguito alcuni dei suoi più grandi successi come: ”Psycho”, “Circles”, “Only Wanna Be With You” (cover realizzata proprio per l’evento) e “Congratulations”. Durante il concerto l’artista ha potuto incontrare moltissimi dei Pokémon più famosi che hanno caratterizzato la fortunata serie di videogiochi.

Oltre a Katy Perry e Post Malone, anche J Balvin farà parte dell’album celebrativo dei Pokemon che sarà composto da 14 brani di 11 artisti differenti della Universal Music Group. All’interno dell’album sarà anche presente la cover a sorpresa di Post Malone.

Il concerto di Post Malone, le canzoni in collaborazione e tutti gli eventi legati al P25 Music Presents sono un ulteriore ringraziamento per i fan del gioco che dopo tutti questi anni sono rimasti al fianco delle loro creature, continuando a collezionarle tutte e continuando a sfidare gli allenatori di tutto il mondo.

In questo caso vediamo che il mondo del Branded Entertainment rientra anche in una delle arti più antiche: la musica. E quindi le varie aziende posso usare questo strumento non solo per fare sigle o jingle, ma cercare di intrattenere i propri fan e clienti creando album musicali che riflettano la propria compagnia.

 

 
Gerald Fort Garcia
Scroll to top