• Type:
  • Genre:
  • Duration:
  • Category:
  • Average Rating:

Swipe Night: come trovare l’anima gemella con il BE

Lanciata nel 2012 negli Stati Uniti, ad oggi Tinder è l’app di incontri più popolare al mondo e secondo un sondaggio YouGov a inizio 2021 in Italia è tra le tre app di appuntamenti più conosciute e usate.

Il suo funzionamento è abbastanza semplice: gli utenti fanno “swipe” in modo anonimo per mettere mi piace (verso destra) o non mi piace (verso sinistra) ad altri profili in base alle loro foto, una piccola biografia e gli interessi comuni. Una volta che due utenti si sono abbinati, possono iniziare a scambiarsi messaggi.

Un meccanismo facile e molto intuitivo ma che alla lunga può diventare noioso. Per questo Tinder ha creato un nuovo metodo per intrattenere i propri utenti: la Swipe Night.

Si tratta di una serie interattiva divisa in tre capitoli settimanali che si svolgono all’interno dell’app in cui ogni utente può scegliere, facendo “swipe” sullo schermo, come far proseguire la storia.

Swipe Night segue le vicende di un gruppo di amici, protagonisti insieme ai membri di Tinder di una storia ambientata poche ore prima che un asteroide colpisca la terra. Passaggio dopo passaggio, gli utenti si trovano alle prese con dilemmi morali e scelte pratiche che influiranno poi sullo svolgersi della trama e sugli incontri da fare alla fine dell’evento. Per ogni decisione ci sono solo sette secondi di tempo per rispondere.

Netflix creò qualcosa di simile con la pellicola Black Mirror: Bandersnatch. Si tratta di un film interattivo in cui lo spettatore decide lo sviluppo nella trama. L’app d’incontri ha utilizzato la stessa idea, ma l’ha utilizzato in modo più creativo e più utile all’utente.

Infatti le tre decisioni principali prese in ogni episodio della serie interattiva vengono visualizzate sul profilo dell’utente, offrendo così materiale utile per rompere il ghiaccio in future conversazioni oppure impatteranno direttamente sui “match”.

Swipe Night fu lanciato alla fine del 2019 raccogliendo ottime recensioni. Durante l’evento, Tinder notò un aumento dei match del 26% e un aumento dei messaggi del 12% rispetto a una qualsiasi altra settimana.

Il 12 settembre 2020, l’azienda americana ha ripresentato la Swipe Night anche in Italia in concomitanza del lancio a livello internazionale, previsto inizialmente nel marzo 2020, ma poi posticipato a settembre a causa della pandemia COVID-19.

Questa iniziativa rappresenta un esempio di Branded Entertainment molto articolato. Ha unito due mondi dell’intrattenimento come le serie tv e i videogiochi, da cui è uscita una serie interattiva che ha portato l’utente sentirsi più coinvolto nei meccanismi dell’app d’incontri, migliorando la customer experience.

 

 
 
Gerald Fort Garcia
Scroll to top